Archives

febbraio, 2013

Lab di pittura steineriana con Alexa Invrea

“UN VIAGGIO NEI COLORI”

LABORATORIO DI PITTURA STEINERIANA

condotto da Alexa Invrea

PER BAMBINI 6<12 ANNI / MARZO 2013 


Il laboratorio propone un avvicinamento alla natura e alle nostre emozioni attraverso il processo della pittura favorendo un accrescimento della sfera sensibile e della capacità immaginativa. Far sorgere sul foglio bianco i processi e i movimenti del mondo naturale, con le sue forze in continua metamorfosi permette ai bambini di diventare “creatori”. Rivivendo e ricreando sul foglio i cicli e i ritmi naturali, scoprono in questo modo che nulla è isolato, ma che gli elementi – aria, acqua, terra e fuoco – che sono presenti nel mondo esterno, lo sono altrettanto dentro di loro. Si determina così oltre all’impressione visiva anche una specifica esperienza interiore. Collegare i colori con l’acqua è sperimentare che una forma nasce non da un contorno prestabilito e “riempito” di colore, ma dai movimenti “veri” e “vivi” della natura, dal dialogo dei colori che si intersecano, si incontrano, si accarezzano, si sovrappongono in un alternarsi di incontro-scontro, mai fissi e definiti, “contornati”. Tutto nasce e si trasforma creando delicate sfumature o violenti contrasti.

Alexa Invrea studia psicologia in Germania, poi il suo interesse si rivolge all’arte. Frequenta la scuola di Arteterapia “La Globalità dei Linguaggi” di Stefania Guerra-Lisi e Gino Stefani a Bologna. Parallelamente diventa allieva della pittrice antroposofica Fiorenza de Angelis studiando per 6 anni sotto la sua guida pittura steineriana e teoria dei colori. Dal 1997 insegna pittura ad adulti e bambini, conduce inoltre seminari di formazione per operatori socio-culturali, corsi di aggiornamento per insegnanti ed ha per molti anni portato l’esperienza di pittura steineriana nelle scuole materne, elementari e medie con progetti rivolti all’integrazione dei bambini diversamente abili. Artista visiva, art performer e illustratrice, a volte scenografa e attrice per la compagnia teatrale L’Attoscuro, numerevoli sono i progetti artistici e le collaborazioni a suo nome.
 
PRIMO INCONTRO: Lunedì  04 Marzo 2013
DOVE via Mami, 403  a Cesena
QUANDO Tutti i lunedì di Marzo dalle 16.00 alle 17.30 

 >>Il laboratorio è riservato ad una classe di massimo 10 bambini.

LABORATORI PER BAMBINI IN LIBRERIA BETTINI

[stop] STORIE IN MOVIMENTO

LAB DI VIDEO – STOP MOTION 

Condotto da Viola Zangheri

PER BAMBINI 6 < 13 ANNI 

 IN COLLABORAZIONE CON LIBRERIA BETTINI

Il laboratorio sarà orientato all’incontro con la narrazione video attraverso la tecnica della stop-motion o frame by frame. Attraverso una prima conoscenza delle principali nozioni che animano questa tecnica e l’apprendimento degli strumenti utili per utilizzarla il gruppo lavorerà sulla costruzione di storie, attraverso un processo creativo attivo e dinamico. Attraverso il forte lavoro collaborativo, che la stessa tecnica ti suggerisce, si creano nuovi dispositivi narrativi per inventare, creare, immaginare.

DUE SABATI AL MESE DA FEBBRAIO AD APRILE DALLE 16.30 ALLE 18.00

Il laboratorio  si svolgerà presso LIBRERIA BETTINI 
Via Vescovado 5, in prossimità di piazza Giovanni Paolo II a Cesena.
Il lavoro è dedicato ad una classe di 7 bambini.

per info e iscrizioni: info@katriem.it


LAB 004 – NUOVA SESSIONE PER IL LABORATORIO DI TEATRO

LAB 003 | LABORATORIO DI TEATRO | PER ADULTI

PRIMO INCONTRO 11 FEBBRAIO 2013 ORE 21.00

Condotto da Festina Perduta Teatro

“Teatro? Rinunciare alla paura ed alla vergogna alle quali mi costringono i tuoi occhi appena gli sono accessibile tutto intero. Non nascondermi più, essere quello che sono. Almeno qualche minuto, dieci minuti, venti minuti, un’ora. Trovare un luogo dove tale essere in comune sia possibile”  J. Grotowski 

Il laboratorio si propone di indagare, analizzare e giocare con  gli aspetti inerenti a ciò che chiamiamo Rappresentazione: di sé e dell’altro da sé. Durante il laboratorio saranno affrontati: il lavoro fisico e vocale sia nella sua individualità che in relazione agli altri, il controllo del gesto e l’espressività corporea, i livelli di presenza-attenzione-necessità, il passaggio dal quotidiano all’extraquotidiano, la relazione fra corpo e spazio, la narrazione e il gioco dell’improvvisazione come mezzo per stimolare la fantasia e la creatività.

>> Il laboratorio prevede la costruzione di un flash mob teatrale come apertura finale al pubblico.

PRIMO INCONTRO Lunedì 11 Febbraio ore 21.30

DOVE Cesena, Via Mami 403

QUANDO il lunedì sera dalle 21.00 alle 23.00

Dal 11 febbraio al 15 Aprile 2013