A RITROSO SORTIRA’: FLUX FLUX / festival b-motion / Simona Bertozzi

SABATO 23 AGOSTO ore 16:30
b-motion / Opera estate festival
Bassano del grappa – Palazzo Sturm
 

In scena una donna e una bambina. Due età del corpo, due architetture anatomiche a disposizione del medesimo impianto ludico, in cui la diversità diviene origine e ragione del dialogo gestuale. Un flusso continuo tra proiezione e nostalgia che ogni età del corpo, dall’infanzia alla maturità, consegna all’organicità del gesto per renderlo parte attiva di ogni, inevitabile, spaesamento. Il lavoro depone nello spazio la presenza di due testimonianze di crescita, due prospettive anatomiche ed emotive. Due individualità colte nell’atto di produrre una grammatica di incontri, equilibri transitori, le tappe di un continuo fluire di visioni. Camminare vicino e lontano, produrre linee rette e curve, luci e ombre. Il grande implode, si sgretola, cosparge, contiene. Il piccolo esplode, deflagra, proietta, si ricompone e cresce. “L’incontro con Alessia – scrive Simona Bertozzi -, la concretezza del suo sguardo verso l’agire del corpo e il disegno che crea nello spazio, la sua osservazione del mio corpo adulto, in azione, da queste micro-epifanie ha preso vita la partitura gestuale e coreografica del lavoro. Una partitura asciutta, geometrica, saltellante e severa che coniuga le due presenze in una configurazione mobile e prismatica”.

coreografia: Simona Bertozzi
danzatrici: Alessia Ceccarelli, Simona Bertozzi
musica: Susumu Yokota
coreografa assistente: Valentina Pagliarani foto: Valentina Pagliarani
produzione Associazione Nexus,  Associazione Katrièm
con il supporto di Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura
 
www.simonabertozzi.org
www.operaestate.it